Olio di Cocco per capelli ricci: il segreto per ricci morbidi e definiti

Olio di Cocco per capelli ricci: il segreto per ricci morbidi e definiti

L’olio di cocco è davvero un prodotto versatile sui capelli. Può essere usato al posto del balsamo, maschera per capelli, come impacco preshampoo, ma oggi scopriamo come usare l’olio di cocco per capelli ricci.

Per la sua composizione chimica, l’olio di cocco è capace di nutrire il capello in profondità, lasciandolo morbido, lucente e visibilmente più sano.

Chi possiede meravigliosi capelli ricci, conosce perfettamente quanta cura e attenzione si deve avere anche solo per un semplice lavaggio.

Moltissime di loro utilizzano l’olio di cocco per la cura e la definizione dei loro ricci.

Ma vediamo nel dettaglio tutti i passaggi per il corretto utilizzo di questo olio sui capelli ricci.

Come applicare l’olio di cocco per capelli ricci?

Una guida passo passo su come applicare l’olio di cocco sui capelli ricci:

1] Sciacquare i capelli con acqua e pettinarli con cura.

È consigliabile applicare l’olio di cocco sui capelli ben pettinati, al fine di spargerlo in modo uniforme.

*Il capello riccio solitamente viene pettinato da bagnato, da qui il bisogno del primo risciacquo. Se non hai problemi a pettinare i capelli da asciutti, puoi evitare questa parte e passare subito al punto successivo

2] Applicare l’olio di cocco e pettinare per diffonderlo in modo uniforme su tutti i capelli.

Al di sotto dei 23° si presenta solido, ma è sufficiente scaldarlo tra le mani per scioglierlo.

*Non bisogna usarne una grande quantità, abbondare solo sulle punte se i vostri capelli si presentano secchi e crespi

3] Lasciare agire l’olio di cocco per circa mezz’ora, avvolgendo i capelli in un piccolo asciugamano.

4] Lavare i tuoi capelli accuratamente e tamponare per bene con l’asciugamano.

5] Pettinare i capelli con la spazzola e poi con le dita, a testa in giù, dal basso verso l’alto.

6] Applicare la Spuma/Mousse/vostro prodotto preferito, continuando a pettinare con le dita dal basso verso l’altro.

Infatti, chi possiede capelli ricci generalmente utilizza un prodotto per la definizione del ricciolo.

7] Asciugare, sempre a testa in giù, con il diffusore, bisogna evitare di smuovere troppo il capello.

*Se possibile, lavare i vostri capelli di sera, in modo tale da dare al capello riccio il tempo di rilassarsi e definirsi durante la notte (si elimina la spuma/prodotto in eccesso e il capello resta morbido). L’indomani i capelli saranno più morbidi e lucenti.

Recommended products

  • Coconut Oil

See all articles in Magazine

0 comments

Leave a comment