Candela per massaggi con Olio di Cocco: un intenso momento di relax

Candela per massaggi con Olio di Cocco: un intenso momento di relax

La candela per massaggi con olio di cocco, potrebbe essere un originale regalo per San Valentino, giusto per “obbligare” il proprio partner a ricambiare il gesto con un bel massaggio rilassante.

È incredibile quanto sia facile da preparare. Una miscela di cere, oli e oli essenziali che fondendosi a basse temperature, regaleranno un momento di relax magico e intenso.

In questo modo il corpo assorbirà a pieno tutte le proprietà benefiche dell’olio di cocco e renderà la pelle morbida e vellutata.

L’Olio di Cocco è davvero un toccasana per la nostra pelle del corpo e quella del viso.

Inoltre, è possibile personalizzare la Candela per Massaggi con Olio di Cocco in base ai propri gusti e preferenze scegliendo gli oli essenziali preferiti.

Ma adesso vediamo nel dettaglio come preparare la Candela per Massaggi con Olio di Cocco.

Ingredienti:

Questi sono gli ingredienti che serviranno per preparare la Candela per Massaggi con Olio di Cocco:

  • 40 gr di cera di api (si può utilizzare anche la cera di soia)
  • 35 gr di Olio di Cocco
  • 25 gr di burro di karitè
  • 15 gr di olio di mandorle dolci
  • 10 gocce di olio essenziale che più vi piace

È importante utilizzare solo ingredienti e oli essenziali di qualità, evitando profumi sintetici o estratti aromatici infiammabili contenenti alcool.

Gli oli essenziali devono avere un punto di fusione maggiore di 65 °.

Inoltre, bisogna avere un bicchierino di vetro oppure un piccolo contenitore in alluminio e uno stoppino di cotone naturale.

Procedimento per realizzare la Candela:

Preparare questa Candela per Massaggi con Olio di Cocco è davvero molto facile, vediamo insieme tutti i passaggi:

1] Sciogliere a bagnomaria la cera e il burro di karitè e mescolare bene.

2] Aggiungere l’olio di mandorle dolci e l’olio di cocco e continuare a mescolare.

3] Infine aggiungere le gocce di olio essenziale, è possibile utilizzare anche più tipi di oli essenziali insieme.

4] Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare per qualche istante.

5] Versare il composto all’interno del barattolo* facendo attenzione di aver inserito lo stoppino in piedi al centro.

6] Lasciare raffreddare una notte in frigo.

*È necessario un barattolo di vetro con l’apertura ampia così sarà più semplice inserire il composto all’interno.

La cera d’api ha un alto punto di fusione (70°-72°) la cera di soia fonde invece a 52°-55, ma miscelati con il burro di karitè e gli oli vegetali si abbasserà divenendo un olio da massaggio tiepido da versare sul proprio corpo in sicurezza.

Basta rispettare le quantità indicate e non aumentare la percentuale di cera d’api nella formula.

Piccoli suggerimenti

È possibile personalizzare la Candela per Massaggi con Olio di Cocco con fragranze adatta alle candele che avranno un punto di fumo ideale e non bruciano se sottoposte ad alte temperature.

Oppure si possono utilizzare gli oli essenziali secondo le proprie esigenze e gusti.

Se si desidera un olio da massaggio più rilassante si può scegliere:

  • L’olio essenziale alla menta attiva la circolazione sanguigna e ha un effetto antinfiammatorio.
  • Al Rosmarino aiuta a dare giovamento alla muscolatura contratta, viene utilizzata per esempio per chi soffre di emicrania, ma anche nel trattamento della cellulite (2 gocce ce le metterei ? )
  • L’olio essenziale alla lavanda ha importanti proprietà rilassanti, in più ha un forte potere cicatrizzante accelerando i processi di guarigione.

Se invece si vuole un massaggio più sensuale e caldo è necessario scegliere degli oli essenziali che possono dare un vero e proprio effetto afrodisiaco:

  • L’olio essenziale di cannella o di rosa.
  • Di salvia, di sandalo o di patchouli.
  • L’olio essenziale di zenzero o di ylang ylang.

È importante evitare gli oli essenziali in gravidanza e durante l’allattamento.

La Candela per Massaggi con Olio di Cocco necessita di almeno 10-15 minuti per sciogliersi ed essere utilizzata.

È preferibile spegnere la candela quando la si utilizza per il massaggio e prima di versarla sul corpo assicurarsi che la temperatura non sia troppo elevata.

Si conserva per circa 3 mesi.

Recommended products

  • Coconut Oil

See all articles in Magazine

0 comments

Leave a comment